Bicchiere "Fished in Venice" di Antonio Dei Rossi

“Fished in Venice” è un oggetto di design a tiratura limitata creato per assaporare Venezia a piccoli sorsi. La sua forma a pesce rinvia, infatti, all'inconfondibile sagoma della città lagunare, oltre che, come primo livello di senso, alle creature dei suoi fondali; il materiale in cui è forgiato, cristallo, rimanda alle trasparenze dell'acqua. L'oggetto è componibile, due bicchieri in uno: il bicchierino estraibile serve a limitare ulteriormente la quantità di liquore contenuto. Con ciò si è inteso coniugare estetica e funzione, e anche "plus" simbolico: per via dell'implicazione metaforica, un rapporto intimo ed esclusivo con la città, che comporta il bere direttamente dalla bocca del pesce. L'occhio del pesce-bicchiere reca impresso il punzone di uno dei locali divenuti luoghi simbolici per eccellenza di Venezia, lo storico Caffé Florian. Per riattribuire al bere insieme l'antica valenza di raffinato rituale: con in più una nota ludica che riflette lo spirito contemporaneo.
“Fished in Venice” è dedicato a coloro che vogliono concedersi il piacere di centellinare Venezia in forma rara.

NOTA SULL'AUTORE
Antonio Dei Rossi, artista veneziano nato nel 1964, ha compiuto studi artistici, diplomandosi all'Istituto d'Arte e poi all'Accademia di Belle Arti di Venezia nel 1987. Insegnante di Progettazione Grafica, pittore, scultore, designer di oggetti e di abiti, Dei Rossi è un eclettico che ama sperimentare soluzioni tecniche ed espressive apparentemente molto diverse tra loro, in realtà unificate da una cifra personale inconfondibile.

Bicchiere "Fished in Venice" di Antonio Dei Rossi

170,00 € IVA inclusa